Tacchino arrosto

tacchino

Ingredienti:
1 tacchino di circa 4-4,5 kg – 100 gr di burro
sale e pepe
per il sugo di cottura:
400 ml brodo di pollo
1 cucchiaino di maizena sciolta in mezzo bicchiere di acqua
per il ripieno:
225 g di mollica di pane
4 cucchiai di prezzemolo tritato
1/2 cucchiaino di timo
1/2 cucchiaino di erbe miste
1 cucchiaino di sale – pepe
la buccia grattugiata di 1 limone
100 gr di burro – 2 uova
succo di 1/2 limone

Preparazione:
Mettete in una ciotola la mollica di pane, il prezzemolo, il timo, le erbe miste, il sale ed il pepe. Sciogliete il burro e mescolatelo bene al pane con l’aiuto di una forchetta. Sbattete le uova con il sugo e la buccia di limone e versatelo poco alla volta nell’impasto di pane in modo che tutti gli ingredienti siano ben amalgamati.


Riempite il tacchino con una delle tre farcie. Per evitare che il ripieno fuoriesca, si consiglia di chiudere i due buchi cucendoli con un po’ di filo di cotone. Ponete il tacchino ripieno su una teglia, spalmatelo con il burro e ricopritelo con un foglio di alluminio.
Infornate a 220 gradi per i primi 30 minuti. Riducete poi la temperatura a 160 gradi e fate cuocere per altre 3 ore bagnandolo di tanto in tanto con il sugo di cottura. Quando lo fate, ricordate di togliere e rimettere il foglio di alluminio. Quando il tacchino è cotto mettetelo tutto intero su un piatto di portata avvolgendolo nell’alluminio in modo che resti caldo. Preparate poi la salsina, che otterrete usando i sughi di cottura nella teglia mescolati a 4 dl di brodo di dado e alla maizena sciolta nell’acqua. Fate bollire la salsa a fuoco vivace fino a quando si sarà addensata e versatela poi nella salsiera.
Servite il tacchino accompagnato da patate arrosto e prugne al bacon. È ottimo anche freddo.

post

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Be Sociable, Share!