Sidro di Mele

Ingredienti:
2 Kg di mele mature
1/2 panetto di lievito di birra necessarie per la fermentazione alcolica che trasformerà lo zucchero della frutta in alcool ed anidride carbonica
0,5 g di acido ascorbico o vitamina C (si può acquistare nei negozi di prodotti enologici o in farmacia oppure ottenerla aggiungendo il succo di un limone)
250 g di zucchero di canna grezzo
una fiaschetta da 3 litri

Preparazione:

Frullare le mele pulite dai piccioli e dai semi con circa 1/4 litro di acqua e 250 g di zucchero quindi aggiungere il succo del limone ed il lievito precedentemente sciolto in poca acqua tiepida e quindi con un imbuto inserire la purea di frutta nella fiaschetta tappandola con un tappo colmatore (in pratica un tappo che permettere l’uscita del’ anidride carbonica impedendo nel contempo l’ingresso di ossigeno) un imbuto rovesciato viene suggerito come ottimo surrogato, ma si può fare così: bucare il tappo della fiaschetta, inserire una cannuccia di plastica morbida quindi sigillato con del nastro isolante ed infilato l’altro lato della cannuccia in un bicchiere d’acqua; tenere quindi la fiaschetta in un ambiente con temperatura di circa 20°C per non rallentare il metabolismo dei lieviti e non bloccare la fermentazione.

La parte solida della purea tenderà durante la fermentazione a salire spinta dall’ anidride carbonica quindi una volta al giorno basta scuotere la fiaschetta rimestandone così il contenuto; dopo due settimane il sidro è pronto basta filtrarlo ed imbottigliarlo.

Per un sidro particolarmente frizzantino, viene suggerito di aggiungere nelle bottiglie due cucchiaini colmi di zucchero e tapparle bene con il tappo quindi conservare le bottiglie in luogo fresco aprendole dopo circa tre settimane dall’imbottigliamento.

nota:
un suggerimento può essere quello di preparare il vostro sidro in luna piena, facendolo quindi maturare con la luna calante perché il lievito che si trova disciolto è già molto attivo e l’influsso della luna deve sempre calare per non dargli una forte energia ulteriore.

credits ricetta: greenme.it

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Be Sociable, Share!