Filetti di Salmone in crosta

Ingredienti
filetti di salmone freschissimo
1 rotolo di pasta sfoglia
erbette e sale q.b.

Preparazione:

Tagliare i filetti di salmone e sbollentarli in acqua bollente con un pò di limone. Farli Asciugare bene su carta assorbente.
Insaporire i filetti con le erbette tritate, salarli e condirli con un filo di olio. Stendere la pasta sfoglia sul piano di lavoro e tagliarla a spicchi.
Adagiare un filetto di salmone per ogni spicchio di pasta sfoglia.
Infagottare i filetti di salmone nella pasta sfoglia, ungere i fagottini in superficie con poco olio ed infornare a forno caldo ventilato a 160° per circa 30 minuti.
—————
ricetta n2

Ingredienti:
1 trancio di salmone
200 gr: di polpa di granchio
1 uovo- 1 rotolo di pasta sfoglia
1 gambo di sedano bianco
30 gr: di burro
1 cucchiaio di semi di sesamo
1 rametto di dragoncello
sale e pepe

Preparazione:

Aprire a libro, il salmone, togliere la spina centrale, quindi spellarlo e adagiarlo su della carta da forno.
Scolare la polpa di granchio e tritarla assieme al sedano e al dragoncello. Riunite gli ingredienti in una ciotola, unire l’albume, il burro ammorbidito, salare, pepare e amalgamare bene.
Asciugare l’interno del salmone, condire con sale e pepe e ricoprire con il composto preparato, quindi ricomporre il pesce.
Stendere la pasta sfoglia su un foglio di carta forno e collocare al centro il salmone farcito, avvolgerla attorno al pesce e richiudere modellando la pasta seguendo la forma del salmone.
Sbattere il tuorlo, spennellare la superficie della sfoglia e spolverizzare con i semi di sesamo, adagiare il tutto, compresa la carta forno, in una teglia da forno e far cuocere per 45 minuti circa in forno preriscaldato a 180. Quindi sfornare, far intiepidire un poco e servire  a fette.

ricetta n3

Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia
2 filetti di salmone di media grandezza
un paio di zucchine piccole
aneto – olio – sale

Preparazione:

Tagliate le zucchine a rondelle e saltatele in un tegame con poco olio; salatele, profumatele con una spolverata di aneto e lasciatele raffreddare
Nel frattempo pulite il salmone togliendo pelle e eventuali spine; posatelo sulla pasta sfoglia, copritelo con le zucchine e chiudete la pasta a mo di strudel, avendo cura di sigillare bene le estremità.
Cuocete in forno a 200° per circa 20-25 minuti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Be Sociable, Share!