Dolci freddi di cioccolato

In questo post raccoglierò man mano le ricette di diversi tipi di dolci freddi al cioccolato, così comodamente potranno essere letti consultando un solo articolo.

Dolce n1 : Mattonella al cioccolato fondente

Ingredienti:
250 g di cioccolato fondente
100 g di burro
150 g di zucchero
½ cucchiaino di cannella
½ cucchiaino di noce moscata
200 g di panna montata
100 ml di latte scremato
Un bicchiere di rhum
Biscotti secchi
Stampini quadrati

Preparazione
Come prima cosa faremo fondere il cioccolato fondente a bagnomaria, quindi lasciatelo da parte e fatelo freddare. Nel frattempo lavoreremo il burro (precedentemente tenuto a temperatura ambiente) con lo zucchero, amalgamate bene, fino ad ottenere una crema ben omogenea. Incorporate a questo punto, con l’aiuto di una frusta, il cioccolato che avevate fatto sciogliere, aggiungete le spezie (cannella e noce moscata), infine la panna montata, amalgamate bene tutti gli ingredienti, muovendovi dal basso verso l’alto. Lasciate quindi per un attimo il composto preparato e dedichiamoci ai biscotti; aggiungete in un recipiente il latte, quindi il rhum e a questo punto intingete dentro latte e rhum i biscotti. Adagiate i biscotti così imbevuti in uno stampo rivestito di carta forno, leggermente imburrata. Colate al centro il composto preparato, quindi proseguite alternando alcuni strati di biscotti ben imbevuti. Infine coprite i vari stampini con pellicola e metteteli in frigo, dove dovranno rimanere per circa 3-4 ore.
Servite la vostra mattonella ben fredda accompagnata da abbondante panna montata.
………………..

Dolce n2

Ingredienti
250 gr. panna da montare
250 gr. cioccolato fondente
180 gr. nocciole tostate
150 gr. wafer alla nocciola

Preparazione
In una pentola versare la panna ed il cioccolato a pezzetti, portare ad ebollizione mescolando bene per amalgamare gli ingredienti. Spegnere il gas e lasciare raffreddare mescolando di tanto in tanto.
Nel frattempo spezzettare finemente i wafer e poi le nocciole ed aggiungerli alla crema di panna e cioccolato.
Rivestire una forma da plumcake con carta velina facendola aderire bene alle pareti. Versare il composto nello stampo livellando bene la superficie e mettere in frigo per 24 ore. Prima di servirlo, sformare il dolce su un piatto da portata.

 

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Be Sociable, Share!