Barm Brack

Barm Brack

Ingredienti
250 g di farina – 125 ml di latte tiepido
1 cucchiaino di zucchero – 1 cucchiaino di lievito
1 cucchiaino di spezie miste
1 pizzico di sale – 1 uovo
3 cucchiai di burro – 200 g di frutta secca mista
50 g di zucchero – 1 tazza capiente di the
Preparazione
Il trucco per fare un buon Barm Brack è mettere a bagno la frutta secca nel the per una notte.
Ciò rende la frutta più morbida, ma si deve fare maggiore attenzione durante l’impasto, poiché la frutta “rinvenuta” potrebbe rompersi e macchiare la torta col suo succo.
Perciò mescolate l‘impasto molto delicatamente.
Il giorno dopo unire lievito e 1 cucchiaino di zucchero al latte tiepido, perché facciano una schiumetta.
Setacciare la farina, lo zucchero e le spezie, poi unire il burro.
Formando una fontana nel centro, aggiungere il latte col lievito e lo zucchero e l’uovo battuto.
Sbattere con un cucchiaio di legno per una decina di minuti fino al formarsi di un buon impasto.
Aggiungere la frutta e il sale e lavorare l’impasto con delicatezza.
Dopodiché metterlo in una ciotola calda, coprire e lasciar lievitare per almeno un’ora finché non si raddoppia in altezza.
Impastare ancora leggermente e mettere il composto in una teglia per dolci con un diametro di 15 cm leggermente oleata e lasciarlo crescere ancora una mezz’ora.
Mettere in forno preriscaldato a 200° per 45 minuti.
Tolta dal forno la torta può essere glassata con due cucchiaini di zucchero sciolti in 3 cucchiaini di acqua bollente.
Lasciar raffreddare un po’ e servire con del the.

Nota:
In Irlanda è usanza mettere all’interno dell’impasto del Barm Brack vari oggetti tradizionalmente cotti nel pane.
Nel barmbrack si mettono: un pisello, un bastone, un pezzo di stoffa, una piccola moneta (in origine una moneta da sei pence d’argento ) e un anello.
Ogni oggetto, una volta ricevuto nella fetta, avrebbe dovuto portare un presagio alla persona interessata: il pisello, la persona non si sarebbe sposata quello stesso anno;
il bastone, avrebbe avuto un matrimonio infelice; lo straccio, avrebbe avuto sfortuna o essere povera;
la moneta, potrebbe godere di buona fortuna o essere ricca; l’anello, si sarebbe sposata entro l’anno.
Altri oggetti aggiunti al brack includono un medaglione, di solito della Vergine Maria, per simboleggiare di entrare nel sacerdozio o diventare monaca,
anche se questa tradizione non è ampiamente continuata al giorno d’oggi.

credits ricetta: irlandando.it
credits nota: una mia ricerca.

 

1421170_417531005015458_1978722499_o

 

post

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Be Sociable, Share!